Home

Immagini Dance & Remix World Links TV via SAT e SKY Attualità e riflessioni

 

Mi presento...

(perché "BRASC"?)

 

AndreaCiao a tutti. Il mio nome è Andrea e sono nato a Roma, la cittàSerena dove vivo dal 1967. Parlando invece dei miei familiari, ho una sorella, Serena, che ha cinque anni meno di me, mentre purtroppo mia madre non c'è più dall'Agosto del 2000, infine mio padre, che recentemente si è di nuovo sposato, vive principalmente in Veneto, dove abbiamo una casetta in provincia di Treviso (è un sogno che mia madre, Veneta di origine, riuscì a realizzare nel 1990). Riguardo gli affetti, preferisco parlarne dopo. Il perché lo saprete tra un po'...

Il mio lavoro si rivolge al settore delle Telecomunicazioni almeno dal 1992... Mi rendo conto che detto così possa sembrare un po' generico, ma devo dire che in effetti mi trovo sempre un po' in difficoltà quando si tratta di spiegare ai più quale sia la mia attività lavorativa (capita lo stesso ai miei attuali colleghi)! Dunque: avete presente le Radio Private Nazionali, quelle che tutti noi ascoltiamo, almeno ogni tanto? Radiomania - Maggio 1994 Bene, nella nostra Società, la Digital System, svolgiamo, per alcune di queste, un servizio di controllo qualità e ripristino dei loro trasmettitori e ponti Radio ogni qualvolta se ne presenti la necessità. Principalmente ci occupiamo di Radio Radicale. Tuttavia la mia attività nella Digital System (già Radiolab) è iniziata, a voler essere precisi, nel 1994, ma nei due anni precedenti il mio interesse e le mie attività nel settore Radiofonico avevano già preso il via, grazie ad un'assidua collaborazione con il glorioso mensile Radiomania - Emittenza FM a...RADIOMANIA, sul quale scrivevo diversi articoli, nella maggior parte dei casi di tipo tecnico. Ricordo che curavo la rubrica "Emittenti FM ricevibili a Roma" (ma anche in altre città), come anche di tanto in tanto una recensione degli ultimi modelli di autoradio lanciati sul mercato... Però in diverse occasioni mi è anche capitato di "evadere" un po' dagli schemi, grazie ad alcuni articoli che si sono rivolti più strettamente ai personaggi - gli speaker - che ci abituiamo ad ascoltare e che ci fanno compagnia durante l'ascolto delle nostre Emittenti preferite. Ed è proprio in tale periodo che ho visto pubblicate alcune mie interviste ad alcuni personaggi di RTL102.5, dei simpatici amici coi quali sono rimasto in contatto per lungo tempo. Uno per tutti vorrei ricordare in particolare, tra questi "pezzi", una lunga intervista al Alberto Bisi e al regista Max Pandini, che conduceva e conduce tuttora, a distanza di così tanti anni, il Radiomania - Intervista ad Alberto Bisi e Max PandiniCrazy Club, uno spassosissimo programma di intrattenimento notturno un po' "fuori di testa", per chi passa la notte lavorando o semplicemente per chi dovesse soffrire d'insonnia... Sebbene l'intervista si svolse in piena notte negli studi di RTL, durante le pausa tra un brano e l'altro, ricordo quanto mi divertii grazie alla simpatia degli intervistati! Se ne avete voglia, leggete l'intervista e capirete!

Tuttavia, tornando al tempo attuale, anche se traggo molta soddisfazione dal mio lavoro a stretto contatto col settore tecnico dell'Alta Frequenza, parliamo di un qualcosa che di tanto in tanto ti fa percepire un po' troppo la quotidianità, o meglio, la ripetitività delle cose. Così, ho avuto anche la bella idea (oltre che una buona dose di fortuna) di mettere a frutto l'altra mia grande passione per la musica, e non solo dal punto di vista artistico, ma anche di quello "tecnico" del termine! Quindi durante i fine settimana mi "esibisco" (caspita, che parolona!) come DJ in alcune discoteche di Roma. La maggior parte dei venerdì sera (le date esatte sono riportate su www.andreagbrasc.it) li dedico quasi sempre alle serate Omogenic, curate da Di'Gay Project (associazione ONLUS, tra i volontari della quale ho l'onore di figurare anch'io), dove presento una selezione orientata generalmente tra la Vocal House (mi piacciono molto le cosiddette "voci nere", quelle più dotate per l'Acid Jazz e la Fusion) ed il genere commerciale, senza risparmiare, alcune volte e a fine serata, qualche parentesi "trash", come, ad esempio l'Italian trash anni '70-'80 (vedi Raffaella Carrà, Marcella Bella, Heather Parisi...) e diverse sigle di Cartoni Animati!...Alla consolle del Max's Bar Sino alla stagione 2004-2005, invece, il venerdì sera esprimevo il mio puro amore per la musica a volte al Max's Bar, il disco-bar, sempre di Roma, che mi ha visto per la prima volta ad una consolle. L'altro, anzi, gli altri locali che mi trovo a frequentare sono lo Speedy Gonzales, e l'Arriba Arriba che si trovano sempre a Roma, rispettivamente in via Libetta e in via delle Capannelle, dove mi capita di presentare nel tempo libero dei week-end tutt'altro genere di selezione... Per meglio dire, anche qui non mancano divertenti spunti trash anni '70, però bisogna dire che in questa coppia di locali quasi sempre si crea, grazie anche all'ambientazione di tipo Messicano (vale anche per la cucina di entrambi i locali, dove si può gustare un ottimo menu "a tema"), un'atmosfera adatta per suonare, dopo diversi pezzi Latino Americani, una discreta dose di Classici Italiani degli anni '60 e '70. E' davvero divertente riproporre tutto ciò che ha fatto ballare a suo tempo i nostri genitori ed i nostri zii... Mi riferisco ai brani più scatenati, per esempio, di Rita Pavone ed Edoardo Vianello... Senza contare diversi irresistibili "scivoloni" nel folklore dei più famosi stornelli alla Romana (come "La Società dei Magnaccioni", "Tanto Pe' Canta'", ecc....) anche in versioni interpretate da voci indimenticabili come quella di Gabriella Ferri o di Nino Manfredi.  Ma una delle più grandi soddisfazioni di questa attività "collaterale" è suonare pezzi "rivisti e corretti" dal sottoscritto, (perché no?) diciamo pure i Remix di mia produzione! Sarei ipocrita se non ammettessi che trovare il favore del pubblico in pista durante queste esecuzioni musicali, come anche sentirmi chiedere dove sia reperibile la versione del brano che sto suonando, mi da una grandissima soddisfazione! Cliccando su Dance & Remix World troverete una spiegazione più precisa di quale sia il genere Dance - House (ed i relativi Produttori) che preferisco, alcune citazioni di Remix che giudico tra i più belli e trascinanti usciti negli ultimi anni ed anche una lista di Remix da me creati e del come ed il perché sono stati ideati.

Ed ora veniamo al motivo per il quale ho lasciato in sospeso gli affetti, poco fa... Il motivo è che la persona che mi è vicino dal 1997 merita un discorso più approfondito per i molteplici modi (pazienza, consigli, entusiasmo...) con i quali ha saputo starmi accanto, sia nei momenti meno favorevoli (come la morte di mia madre) che in quelli più gratificanti (per l'appunto, come quelli riferiti alla mia attività "musicale"). Tra l'altro, devo proprio dirlo, se non ci fosse, non so proprio come potrei trovare il tempo di dedicarmi alla preparazione di tutto il materiale che uso in discoteca!!! Penso che avrete un'idea di cosa significhi lavorare tutto il giorno in ufficio e poi rientrare a casa e dover affrontare l'altro aspetto delle quotidianità, quelle domestiche... Per dirla alla "Marchesini", "...e lava, e stende, e stira, e prepara la merenda pe' la fija pe' anna' a scola, e prepara er pranzo pe' mi' marito ch'è pendolare...!!!". Al di là delle faccende domestiche tipo "e lava, e stende, e stira...", per le quali, fortunatamente, abbiamo una ragazza in gamba che se ne occupa, per il discorso Cucina e relative Arti Culinarie, la mia metà ha assolutamente carta bianca... e garantisco che in quanto a soddisfazione del gusto può ben dire la sua (cucina Siciliana D.O.C., non dico altro!), e mi sono testimoni diversi amici! Per quanto riguarda poi gli amici, questi non mancano davvero, e non parlo solo della città dove abitiamo. Ne abbiamo diversi anche in altre zone d'Italia, come ad esempio Bologna, Trento, Vicenza, la Sicilia e le distanze non ci impediscono di mantenere sempre vivo il sentimento di affetto che ci lega a queste care persone. Ogni volta che ne abbiamo la possibilità, è un attimo partire per passare anche solo due o tre giorni con i nostri amici (come fanno  anche loro, del resto). In effetti fare qualche viaggetto, sia pure breve, è una nostra passione. Non importa dove, ciò che conta è godersi la vacanza ed il relax, con gli amici di cui parlavo o anche per conto nostro (anche perché, visti i ritmi serrati a cui ci costringe la vita nella Capitale, si tratta di ottime occasioni per stare insieme senza l'assillo dell'orologio...). Tra l'altro muoversi un po' fuori Roma ci da anche la possibilità di realizzare dei veri e propri Album Fotografici (vedi sezione Immagini) delle località che visitiamo...

ClioUna curiosità, per finire. Qualcuno si chiederà... Perché "Andrea G-brasc"? Ebbene, una volta mi sono accorto che prendendo le iniziali dei miei familiari in ordine di età, compresi io e la gatta, Clio (purtroppo anche lei non c'è più dal Novembre 2005), veniva fuori, per l'appunto "BRASC". Mi è piaciuto e l'ho adottato come "pseudonimo artistico"...

 

 

 

Home

Immagini Dance & Remix World Links TV via SAT e SKY Attualità e riflessioni